Vietato in Italia Google Analytics: cosa fare ora?

Vietato in Italia Google Analytics: cosa fare ora?

Secondo il Garante privacy Google Analytics viola la normativa sulla protezione dei dati. Le 5 alternative.

Il Garante per la protezione dei dati personali in Italia dichiara illecito l’uso di Google Analytics, le informazioni raccolte sui visitatori vengono poi trasferiti in un paese sprovvisto di un adeguato livello di protezione ovvero gli Stati Uniti.

I gestori dei siti web, infatti, che utilizzano Google Analytics, sfruttano i cookies per raccogliere numerose informazioni sulle interazioni con i visitatori per poi trasferire tutto il pacchetto negli Usa.

Cosa fare allora per contrastare questa vasta perdita di dati?

Quali sono le migliori alternative che permettono di accedere alle statistiche complete sui visitatori rispettando le normative di privacy italiane e europee? Ecco cinque proposte:

  • Matomo è una delle migliori soluzioni per chi cerca un servizio di statistica completo e accurato quasi come Google Analytics.
  • Simple Analytics è un altro servizio di statistica che punta in modo fermo sul rispetto della privacy con un’interfaccia semplice e pulita per accedere ai vari dettagli per scoprire di più sui visitatori.
  • Fathom Analytics è un terzo servizio di statistica votato al rispetto dei dati, infatti, vengono raccolti solo le metriche più importanti.
  • Plausible Analytics di tipo open-source, si propone come un’alternativa al Google Analytics più privacy-friendly.
  • Parsely parte del servizio vip di WordPress per fornire una analitica completa dei visitatori del sito votata soprattutto ai confronti delle performance nel tempo e sulla provenienza dei lettori.

Rimane, comunque, necessario intervenire sul regolamento per la protezione dei dati al fine di renderlo più efficace e colmare i vari gap emersi negli anni.

Un’azienda che vuole rimanere aggiornata per gestire correttamente i dati personali deve utilizzare un metodo per il mantenimento GDPR ed essere seguita passo dopo passo.

w01 created 2022-10-04-05-21-27